I.N.P.U.T. Innovare i processi sociali per uniformarsi ai territori

I.N.P.U.T. Innovare i processi sociali per uniformarsi ai territori

I.N.P.U.T. Innovare i processi sociali per uniformarsi ai territori – Avviso 42 Fon.Coop

Il Piano INPUT ha la finalità di consolidare progettualità e iniziative, innovative mirate a rafforzare la capacità di raccordo con il territorio e di ridefinire ambiti di intervento e strategie imprenditoriali, implementando il dialogo e promuovendo politiche attive di welfare.

Come indica il suo nome, vuole essere di fatto un input per innovare i processi sociali per uniformarsi ai territori. L’output atteso consiste, infatti, nella crescita complessiva delle competenze delle beneficiarie che, in conformità alle novità introdotte dalla Riforma del III settore, intendono potenziare le loro capacità di dialogo e interazione con gli enti e gli attori territoriali sia per condividere politiche di innovazione sociale sia per ri-pensare modelli di welfare. Ma non solo, attraverso questa iniziativa le cooperative puntano anche a rafforzare le competenze delle proprie operatrici/ori rispetto alla self efficacy che si configura come la necessaria premessa su cui calare le nuove competenze di rete e l’implementazione di nuovi saperi specialistici.

Le attività formative, si snodano su tre fronti che mirano ad una crescita globale delle competenze dei beneficiari: lo sviluppo del dialogo sociale nei territori e un approccio innovativo al welfare, il rafforzamento delle competenze personali e la crescita di saperi specialistici innovativi.

Le attività non formative sono dedicate a fornire un quadro di riferimento che tenga conto delle relazioni con i territori e al contempo delle specificità di servizio, supportare le risorse nei loro percorsi professionali individuali, promuovere e diffondere risultati e buone prassi.

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart